Il Restyling di Vestiti

Rinnovare il Guardaroba

L'arte del taglio e cucito consente di creare vestiti indubbiamente originali, armandosi di fantasia, pazienza ed un poco di dimestichezza con ago e filo.

Tessuti, rocchetti di cotone, bottoni, nastri, perline, toppe sono indispensabili per vestire i panni di stilisti del fai da te, abili nel costruire un abito dal nulla oppure trasformare un vecchio capo d'abbigliamento fino a renderlo irriconoscibile.

L'opera del restyling di un abito che ci ha stancato dopo averlo indossato svariate volte oppure che rivela i segni del tempo trascorso entusiasmante quanto la creazione ex novo di gonne, pantaloni e maglie.

Alcuni saggi tagli, la sostituzione dei polsini, un orlo volto ad accorciare o un'aggiunta che crea un originale effetto patchwork, la sostituzione dei bottoni o delle cerniere, l'applicazione di perline e paillettes possono trasformare un vecchio abito in una creazione d'haute couture, frutto della propria fantasia.

In alcuni casi, inoltre, l'intervento di taglio e cucito si rivela indispensabile per indossare un capo d'abbigliamento acquistato in un mercatino dell'usato dove, come noto, necessario adeguarsi alla taglia disponibile e alle condizioni della merce che, in taluni casi, appaiono critiche.

In pochi minuti si pu, per, adattare il vestito al proprio corpo, stringendolo ove necessario, facendo un risvolto a regola d'arte, coprendo le zone consunte con toppe di gran moda e magari intervenendo con piccoli rammendi richiesti in tasche e cerniere che talvolta sono rovinate.